info@istitutofacchetti.it

Tel. 036349035 - Fax. 036344919

Vieni a conoscere la nostra scuola

Fissa il tuo appuntamento Clicca qui...

Alternanza scuola – lavoro

L’AS-L (Alternanza Scuola-Lavoro) è divenuta obbligatoria anche per gli studenti che frequentano i Licei, i quali sono tenuti a svolgere 200 ore di AS-L nell’arco dell’ultimo triennio di studio (Legge 107, 2015). Essa prevede la realizzazione di PERIODI DI APPRENDIMENTO mediante ESPERIENZE DI LAVORO che fanno parte integrante dei percorsi formativi personalizzatiI percorsi in alternanza sono definiti e programmati all’interno del POF (Piano dell’Offerta Formativa). Il percorso di AS-L è rivolto agli studenti dai 15 ai 18 anni.

FINALITÀ DELL’AS-L

  1. Attuare modalità di apprendimento che colleghino sistematicamente la formazione in aula con l’esperienza pratica;
  2. Arricchire la formazione acquisita nei percorsi scolastici e formativi con l’acquisizione di competenze spendibili anche nel mercato del lavoro;
  3. Favorire l’orientamento dei giovani per valorizzarne le vocazioni personali, gli interessi e gli stili di apprendimento individuali;
  4. Realizzare un organico collegamento delle istituzioni scolastiche e formative con il mondo del lavoro e la società civile;
  5. Correlare l’offerta formativa allo sviluppo culturale, sociale ed economico del territorio.

VALUTAZIONE DEI PERCORSI DI AS-L

I percorsi in alternanza sono oggetto di verifica e valutazione da parte dell’istituzione scolastica. Tenuto conto delle indicazioni fornite dal tutor formativo esterno, il Consiglio di Classe valuta gli apprendimenti degli studenti in alternanza e certifica le competenze da essi acquisite, le quali concorrono all’ammissione all’Esame di Stato conclusivo del percorso di studi.

MODELLI DI AS-L

  1. ALTERNANZA CLASSICA (ONE TO ONE): progettazione di un percorso condiviso tra scuola e struttura ospitante (azienda, ente, associazione, …) che permetta allo studente di sviluppare le competenze obiettivo in un contesto lavorativo/operativo.
  2. IMPRESA FORMATIVA SIMULATA (IFS): progettazione di un percorso condiviso tra scuola e struttura ospitante che guida lo studente, generalmente l’intera classe, a costituire e gestire un’impresa simile a quella reale.
  3. PROJECT WORK: progettazione di un oggetto/servizio/processo….. su commissione di una struttura partner.

ATTIVITÀ IN AS-L

  1. Formazione sicurezza (obbligatoria).
  2. Attività didattiche in aula co-progettate dal Consiglio di Classe in vista dello sviluppo delle competenze.
  3. Approfondimenti in aula con esperti aziendali.
  4. Esperienze di classe di sensibilizzazione (visite aziendali, analisi di casi…).
  5. Attività progettuali in simulazione (utilizzo di laboratori aziendali…).
  6. Tirocinio in azienda.

 

Visit Us On FacebookVisit Us On Youtube